Il Disneyland Paris Hotel riaprirà le sue porte al grande pubblico il prossimo 25 Gennaio, promettendo di regalare ai suoi ospiti un’esperienza da fiaba ancora più intensa. sarà come immergersi nel regno delle fiabe, in un mondo lussuoso pieno di riferimenti al mondo Disney e ai suoi personaggi.

L’hotel a 5 stelle è stato sottoposto ad un rinnovo che ha interessato tutto gli interni, fino alle camere e alle suites.

Non sono state ancora diffuse le foto degli interni, se non le pochissime che sono apparse su qualche sito specializzato, tuttavia si può certamente affermare che l’hotel sia stato reimmaginato in modo da portare le persone in un mondo incantato, quello dei più amati personaggi Disney. Tutte le 487 camere (346 camere Superior, 82 camere Deluxe, 41 camere Castle Club, 16 suite Signature, 1 suite principesca e 1 suite reale) sono state completamente ristrutturate in questa chiave. Il nuovo progetto le ha rese ancora più moderne ed eleganti, con riferimenti alle iconiche storie dell’universo Disney, con dettagli decorativi studiati ad hoc.

Disneyland Paris Hotel: un’esperienza immersiva

Il Disneyland Paris Hotel offre al pubblico un’esperienza immersiva completa, possibile grazie al lavoro di una squadra di professionisti chiamati da tutta Europa, che hanno lavorato al progetto ciascuno nella propria area di competenza. L’ospitalità di alto livello si coniuga alla narrazione fiabesca, così da rendere omaggio alle famose storie Disney e ai suoi elementi iconici. 

Per esempio: tutti i ristoranti, bar e lounge dell’hotel offriranno dolcetti e dolci a tema. Poi c’è il Royal Kids Club, dove il sogno diventa realtà: oltre a trasformarsi nei propri personaggi preferiti, si potranno incontrare Cenerentola, Frozen e tanti altri. Per il relax dei più grandi, immancabile la Disneyland Hotel Spa.

La hall del Disneyland Paris Hotel è stata impreziosita con un enorme lampadario in cristallo di Boemia che rimanda a quello del Castello della Bella Addormentata nel Bosco. Tutte le stanze e suite raccontano le storie Disney attraverso l’arredamento, gli elementi di design, le opere d’arte. 

Le camere Deluxe sono dotate di letti a baldacchino, degni di una principessa vera e propria. Nella Signature Suite La Bella Addormentata c’è come elemento decorativo proprio il vestito di Aurora, che cambia colore. Nella Bella e la Bestia Suite trovano posto sontuosi arredi barocchi mentre la Suite Reale Frozen è un vero e proprio Palazzo di Ghiaccio della Regina Elsa, decorato con dettagli ghiacciati.

Disneyland Paris: la destinazione dei sogni

Disneyland Paris è senza dubbio la destinazione dei sogni, dove la fantasia diventa realtà e le leggende di Star Wars prendono vita come in nessun altro luogo al mondo. L’unico posto al mondo ricco di quella magia in grado di liberare l’immaginazione. Il Parco ha un’infinità di attrazioni e di spettacoli da godere, così tanti che a meno che non si abbiano 10 giorni a disposizione è senz’altro utile decidere prima cosa si vuole fare, godere e vedere

Il parco è nato grazie a Walt Disney nel 1992, che ha voluto realizzare questo mondo fiabesco diventato in breve tempo una delle destinazioni preferite dei turisti, che vi giungono da ogni parte del mondo. Il 6 marzo 2022 ci sono stati i grandiosi festeggiamenti per il 30esimo anniversario e ora ci si sta preparando per l’inaugurazione del nuovo Disneyland Paris Hotel, pronto a riaprire le sue porte. Non vediamo l’ora di andarlo a vedere e di portarvi con noi in questo meraviglioso mondo…magari proprio soggiornando al Disneyland Paris Hotel!