Matrimonio borgo valle di badia

Matrimonio: consigli per l’uso!

83 / 100 SEO Score

Matrimonio: consigli per l’uso!

E finalmente parliamo di matrimonio…ovvero di fiori, colori, bomboniere, feste, abiti, cerimonia, invitati, musica, menù, luna di miele: in una parola, felicità! E’ il grande giorno della nostra vita, è quello che aspettiamo fin da quando siamo bambine, almeno noi femminucce 😉 E quando finalmente arriva, non vogliamo certo farci trovare impreparate, giusto? 😉Matrimonio scambio degli anelli

Ingrediente fondamentale:

l’entusiasmo, non deve mancare, ma certamente una buona agenda, ben organizzata, aiuta a ridurre lo stress da matrimonio! E adesso che hai deciso, proprio come ti sarà già capitato di fare almeno un centinaio di volte, prova a visualizzare il tuo grande giorno! Ti vedi in chiesa, magari in quella del quartiere o del paese dove sei cresciuta, allestita da un florist che sappia dare risalto ai vostri caratteri o pensi ad un rito civile, ambientato ad esempio sotto un gazebo allestito con fiori di stagione, in un giardino mediterraneo i cui colori facciano da sfondo alla vostra favola o ancora magari su una spiaggia paradisiaca a piedi nudi, e con pochi intimi invitati?

Altra cosa importante è stabilire il budget che si intende dedicare all’evento…e poi cercare di rispettarlo. Cosa non semplice, ve lo dico per esperienza, ma ci si può riuscire! Anche affidarsi ad un buon wedding planner può davvero fare la differenza. Ci si risparmiano tutti gli aspetti scoccianti dell’organizzazione del matrimonio e ci si può godere solo quelli positivi, belli, gioiosi…e tra un po’ ne parliamo! 😊

E se avete già deciso se sarà una cerimonia intima oppure una festa con tanti ospiti, allora è il momento di iniziare a fare la lista degli invitati…che poi, nel corso del tempo, cambierete sicuramente, almeno in parte, però intanto iniziate a farla! Matrimonio cerimonia Valle di Badia

Iniziate a pensare alla location;

Anzi, no, pardon, cercate di visitarle abbastanza velocemente e poi prenotate subito quella che vi piace! Soprattutto se per il vostro matrimonio avrete scelto una data di quelle più gettonate! Per il mio matrimonio, ad esempio, ho dovuto adattare la data (e quindi cambiarla rispetto a quella che avevamo deciso) alla location che avevo scelto…e quindi ecco il mio secondo consiglio: una delle primissime cose da scegliere è senza dubbio la location…e anche il catering! Se ne avete uno di fiducia, comunicategli la data affinchè la mettano in agenda…oppure affidatevi a quello legato alla location che sceglierete!

Dopo di che, annuncia la bella notizia a parenti ed amici, scegli i testimoni e, ricorda…per loro servirà un regalo speciale!

Proviamo a fare una vera e propria Agenda.

8-10 MESI PRIMA DEL MATRIMONIO

la spesa inizia la ricerca dell’abito! Per noi è il momento più bello in assoluto, andare per atelier con le foto degli abiti che ci piacciono, chiedendo di poterli provare…e sperare che ci stiano bene come alle modelle che li presentano! 😊 Nel frattempo si deve cominciare a pensare al menù del pranzo o della cena, dipende se vi sposate al mattino o di pomeriggio; alle decorazioni floreali e quindi anche al bouquet!!! E poi ancora all’intrattenimento che vorremmo per la festa e soprattutto alla lista di nozze! Da tempo ormai, se scegliete di farla in agenzia di viaggi, avete anche la possibilità di farla on line! Matrimonio bouquet 1 6-8 MESI PRIMA DEL MATRIMONIO, una volta deciso che tipo di festa ci rappresenta di più, si devono contattare i musicisti o, in alternativa, preparare una playlist che ci accompagnerà per tutta la giornata/serata. Anche questa verrà integrata nel corso dei mesi, ma intanto iniziate a prepararla.

Poi andate in agenzia e scegliete il viaggio dei vostri sogni perché…prima prenotate, più scelta avete, meno spendete!

E non sarebbe male inviare anche un originale Save the date a tutti gli invitati! Lo apprezzeranno molto!

Se avete scelto un matrimonio religioso, meglio prendere un appuntamento con il sacerdote e informarsi sulle procedure; se invece avete optato per un rito civile, allora informatevi sui documenti che dovrete produrre.Matrimonio vista panoramica cerimonia  Matrimonio cerimonia Valle di Badia 1

4-6 MESI PRIMA DEL MATRIMONIO, dovrete iniziare il corso pre-matrimoniale (nel caso abbiate scelto il rito religioso, naturalmente). E’ il momento di scegliere le fedi e le partecipazioni.

Per lo sposo è il momento di scegliere l’abito…che dovrà abbinarsi perfettamente a quello della sposa! E visto che nessuno dei due deve vedere l’abito dell’altro, ecco che la wedding planner ha di nuovo un ruolo cruciale! 😉

Poi bisogna scegliere la torta e, insieme ai fornitori che avete scelto, appunto, anche le portate del menu e le bevande che verranno servite.

E, cosa importantissima, bisogna trovare il fotografo che avrà il compito di immortalare la giornata più bella della vostra vita 😊

3-4 MESI PRIMA DEL MATRIMONIO, sempre insieme al catering e, se avete fatto questa saggia scelta, anche insieme alla wedding planner, preparate sweet table, confettata, tavolo per il caffe e quello per i liquori. Matrimonio tavolo bomboniere valle di badia

Da questo momento in poi cominciano anche le prove dell’abito per la sposa, nonché la scelta degli accessori, dell’acconciatura e del make up! La vostra parrucchiera e la vostra estetista di fiducia entrano felicemente in gioco per consigliarvi al meglio! E se avete optato per una festa con cambio di abito, beh, allora il piacere è doppio: iniziate a sceglierlo!!!

E non dimenticate il mezzo col quale arriverete in chiesa o alla location del vostro matrimonio…se dovete noleggiarlo, questo è il momento! 😊

2-3 MESI PRIMA DEL MATRIMONIO

Questa è l’ultima data/occasione utile per inviare le partecipazioni…non potete più aspettare!

E’ anche il momento di scegliere le bomboniere…avrete già visto le tendenze e vi sarete già fatti un’idea, ma adesso la decisione non può più attendere.

E non dimenticate di pensare all’intrattenimento per i bambini, qualora alla festa ne abbiate invitati molti!

1-2 MESI PRIMA DEL MATRIMONIO si devono preparare i documenti necessari a richiedere il congedo matrimoniale. Si fa l’ultima prova dell’abito, assicurandovi che una delle testimoni, vostra sorella o la vostra migliore amica abbia imparato come stringervi il corsetto, gestire nastri e bottoni dell’abito…insomma per aiutarvi proprio nel momento della vestizione e non farvi aumentare ansia e stress. E’ una cosa molto importante!

Sentitevi o incontratevi con i fornitori per gli ultimi dettagli e confermate luogo e orario per ogni cosa. Se avete scelto di farvi aiutare da una wedding planner, questo sarà un suo compito.

Preparate anche un programma della giornata o della serata da distribuire agli invitati, con anche le indicazioni per raggiungere la cerimonia e la location della festa.Matrimonio tavolo imperiale

2-3 SETTIMANE PRIMA DEL MATRIMONIO andate a ritirare le fedi, confermate i dettagli del menù, anche di quello per i bambini e per gli ospiti con particolari esigenze o intolleranze.

Se avete fatto un sito web del matrimonio, aggiornatelo con le ultime info.

Rivedete la lista finale degli RSVP e chiamate tutti gli ospiti che non hanno ancora confermato.

Se avete deciso, e parlo delle spose 😉 di cambiare colore di capelli, questo è l’ultimo momento utile per farlo!

Passate la playlist definitiva al DJ o accordatevi definitivamente con chi si occuperà dell’intrattenimento degli ospiti.

Preparate il guest book per i vostri ospiti, sarà un ricordo molto speciale che gradiranno tantissimo.

1 SETTIMANA PRIMA DEL MATRIMONIO è fondamentale chiamare tutti i fornitori, location, catering, fotografo, etc..ed informarli del numero esatto degli ospiti

Dovrete ritirare il tableu de mariage, i menù e i segnaposto.

E’ anche il momento di un ultimo incontro pre-evento con la vostra wedding planner, eventualmente, per farvi rassicurare che tutto è ok e on time!

2-3 GIORNI PRIMA DEL MATRIMONIO, dovrete ritirare abito della sposa  e abito dello sposo! Ricordate, l’abito della sposa non deve stare nella stessa casa in cui dorme la sposa finchè non lo si indossa quindi…organizzatevi e fatevi aiutare da sorelle, amiche, amici, parenti, damigelle 😉

Lo sposo dovrà invece riporre il suo abito con cura fino al grande momento.

Se ne avrete uno, chiamate l’autista per confermargli l’orario di partenza. Mi raccomando però, la sposa non deve arrivare troppo in ritardo!

Provvedete agli ultimi pagamenti e per quei fornitori che preferiscono essere pagati dopo la festa, incaricate qualcuno di vostra fiducia che lo faccia per voi, visto che sarete impegnati a festeggiare il vostro matrimonio!!!!

1 GIORNO PRIMA DEL MATRIMONIO ricordate di preparare: l’abito della sposa, l’abito dello sposo, le fedi, il wedding kit per lei, la valigia per la luna di miele se partirete subito dopo la festa… e poi di farvi una bella e rilassante dormita! 😊 Quando vi sveglierete, sarà il giorno più importante della vostra vita…vivetelo intensamente!

Matrimonio borgo valle di badia Matrimonio passeggiata al Teatro del Silenzio

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.