Perché adesso non possiamo andare in vacanza alle Maldive?

Vacanze 2021, che passione, verrebbe da dire…si, perchè per il momento, almeno per noi italiani, è davvero difficile riuscire a viaggiare per vacanza. Lo si può fare, infatti, SOLO per comprovate esigenze di lavoro, di salute o per ricongiungimento familiare. Laddove una di queste motivazioni sia presente e supportata da relativa documentazione, allora si può partire.

Ci capita che alcuni clienti ci chiedano perché allora si vedono foto di persone in vacanza a Dubai, alle Maldive o in altre destinazioni extra-europee…beh, non vi è dubbio che la loro presenza là è il frutto di qualche escamotage teso ad aggirare la legge.

Il nostro invito è quello a viaggiare in modo responsabile, a non cedere a questo tipo di logiche e a rispettare le leggi attualmente in vigore. Siamo certi che torneremo a poter scegliere liberamente dove andare in vacanza e, nel frattempo, vogliamo continuare ad informarvi con notizie pratiche e aggiornate sulla attuale situazione turistica mondiale e ad inspirarvi magari con nuovi contenuti di viaggio in modo che quando il mondo si riaprirà ci troverà pronti!

Maldive-vacanze 2021

Maldive_bar on the beach_vacanze 2021

Vacanze 2021: come il Covid ha cambiato l’approccio al viaggio delle persone

Non vi è dubbio che il Covid-19 abbia impattato pesantemente sui viaggi e molte persone ci raccontano anche di aver cambiato atteggiamento nei confronti del loro modo di viaggiare: non appena si potrà, infatti, in tanti vorranno andare nella destinazione che sognano da anni e vorranno farlo nella maniera migliore possibile…godendosi appieno ogni momento. Forse anche perché la pandemia ci ha aperto gli occhi rispetto al fatto che situazioni del genere non fanno più parte solo dei libri di storia o dei racconti appassionati dei nostri nonni, ma anche della nostra realtà, purtroppo.

Ma adesso non pensiamoci e proviamo a rispondere anche a qualche curiosità dei nostri samovariani. Una fra tutte, in che modo le “bolle di viaggio” e i ”corridoi turistici” dovrebbero riguardare le nostre vacanze 2021?

Cosa sono le Bolle di viaggio?

Gli anglofoni le chiamano le “travel bubbles”, noi li definiamo “corridoi turistici” o “ponti aerei”, ovvero la possibilità per i viaggiatori di passare tra due o più Paesi senza dover fare una quarantena (che rimarrà infatti obbligatoria per un massimo di 14 giorni solo per coloro che entreranno da un Paese al di fuori della “bolla”). Si tratta di una strategia pensata da stati limitrofi per permettere lo spostamento delle persone anche per le vacanze 2021. Ad oggi l’Italia non ha aperto alcun corridoio turistico, ma saremo i primi ad informarvi non appena accadrà.

Destinazioni da sogno_vacanze 2021_samovar viaggi

Ispirazioni di viaggio: vacanze 2021

Per il momento, quindi, come dicevamo quasi in apertura di questo nostro momento informativo, vogliamo ispirarvi con qualche immagine di tre destinazioni italiane di indubbio appeal che potrebbero diventare la meta delle vostre vacanze 2021. Vi portiamo alla scoperta della nostra bella Sardegna, dell’anelata Sicilia e dell’immancabile Puglia. Buona visione!

Sicilia_vacanze_2021
Sardagna_vacanze_2021_samovar viaggi
Puglia_vacanze_2021_samovar viaggi

Cos’è il Passaporto di immunità?

Un’altra notizia che sta circolando non solo sul web ma anche tra i telegiornali è quella della potenziale obbligatorietà, per viaggiare, del cosiddetto “passaporto di immunità”, vale a dire di quel documento che dovrebbe attestare di essere guariti o immuni dal Coronavirus, grazie al quale le persone potrebbero tornare a lavorare e a viaggiare senza il rischio di contagiare o essere contagiati.

In queste settimane si sta parlando molto della sua effettiva efficacia e vi sono molte autorità che al riguardo hanno espresso le proprie perplessità, prima fra tutte l’OMS, seconda la quale appunto non vi sarebbero evidenze scientifiche sulla reale immunità data dagli anticorpi. Insomma, anche per avere certezze a questo riguardo bisognerà attendere.

Passaporto_Covid free

Per poter viaggiare in aereo dovremo essere vaccinati?

Anche su questo molti di voi ci chiedete info. Al momento in cui scriviamo ( e la precisazione è doverosa perché l’Italia del Covid ci ha abituati a cambiamenti repentini, anzi giornalieri, non solo di idee ma anche di regole, quindi quello che diciamo oggi potrebbe non valere domani) sappiamo che molte compagnie aeree POTREBBERO richiedere la vaccinazione obbligatoria per poter salire a bordo, visto che molti Paesi, Italia inclusa, hanno iniziato a vaccinare i cittadini contro il Coronavirus. Ad ora sappiamo solo di Qantas che ne richiede prova per poter viaggiare sui suoi aeromobili.

Al prossimo aggiornamento e alla prossima ispirazione per le vostre vacanze 2021. Stay tuned…