Luna di miele samovar viaggi

LUNA DI MIELE 2021: INDIMENTICABILE E SICURA

Luna di miele 2021: indimenticabile e sicura

Dopo aver deciso la data delle nozze, prenotato la location, parlato con il catering che avete incaricato di organizzare il vostro ricevimento, deciso l’allestimento floreale di chiesa e tavoli, scelto le partecipazioni e le bomboniere, (quasi) deciso anche l’abito da sposa…ecco, adesso è il momento forse più atteso da tutte le coppie: scegliere la destinazione della luna di miele!

Il tanto desiderato viaggio di nozze, quelle tanto attese settimane di puro e sano relax in una meta esotica che rimarrà per sempre nei vostri cuori, o quei giorni di tour così intensi alla scoperta del Paese che sognavate di vedere da tutta la vita ai quali però seguiranno momenti rilassanti magari in un resort esclusivo affacciato su una delle spiagge più belle del modo. Insomma, quale che sia la tipologia di viaggio che sceglierete, andrà organizzato nei minimi dettagli perché dovrà rendere unica ogni vostra emozione.

Provate, già da adesso, ad immaginarvi lì, a cena a lume di candela, con la brezza della sera complice della vostra felicità e dell’unicità del momento. Provate a pensare che in quei giorni ogni vostro desiderio può trasformarsi in realtà.

Ed è per questo che la sua organizzazione merita il più accurato studio dei vostri desideri e la migliore interpretazione degli stessi da parte dell’agenzia. E’ indispensabile potersi affidare all’esperienza di professionisti esperti e preparati, in grado di consigliarvi su destinazioni e locations, sui servizi da includere per rendere la vostra luna di miele indimenticabile, ma anche su che cosa mettere in valigia, pronti a chiarire ogni vostro dubbio… i migliori nel trasformare ogni vostro desiderio in realtà.

Come funziona la lista di nozze in agenzia

E il modo più semplice e sicuro per poter realizzare il vostro sogno è quello di aprire una lista di nozze in agenzia. In questo modo, inviandola direttamente ai vostri invitati, potrete condividere con loro il vostro desiderio e loro potranno così aiutarvi a realizzarlo, versando la quota che intendono regalarvi direttamente sul conto corrente stabilito oppure venendo personalmente in agenzia.

Laddove poi le quote versate a mo’ di regalo eccedessero il valore del vostro viaggio di nozze, potrete decidere se farvi bonificare l’importo in eccedenza oppure lasciarlo in agenzia per un prossimo viaggio. La lista di nozze così impostata vi consente di stare quotidianamente aggiornati sui regali (versamenti) che vi vengono fatti, potendo quindi, da parte vostra, ringraziare anche subito i diretti interessati, se volete.

Inoltre, sul sito web a voi dedicato e abbinato appunto alla lista di nozze potete caricare foto e video che vi riguardano, facendolo diventare un ulteriore modo di condividere con amici, colleghi e parenti il periodo più bello della vostra vita! L’attivazione della lista è ovviamente gratuita e l’aiuto che vi darà è invece molto molto grande.

Scopriamo quali saranno le mete da non perdere per la luna di miele 2021, ma prima…

Vediamo come è cambiato viaggiare e come farlo in sicurezza

Il Covid ha cambiato in parte le nostre abitudini, scoraggiando in parte anche la nostra voglia di viaggiare, almeno nell’immediato, ma certamente sarà la prima cosa che torneremo a fare “a pieni polmoni” non appena le restrizioni termineranno e sarà già operativo il vaccino.

Non sappiamo, ad oggi, quanti mesi ci vorranno ancora e quindi, a maggior ragione, affidarsi agli agenti di viaggio è la soluzione migliore per ricevere garanzia e assistenza a 360°, senza rischiare di perdere la vacanza tanto sognata proprio perché si è sottoscritta una polizza assicurativa che vi rimborserà qualora vi venisse negato l’imbarco per una temperatura corporea che fosse oltre il limite consentito, ad esempio.

Sempre in termini di sicurezza, va detto che le misure di contenimento del virus le ritroviamo certamente anche nei luoghi di maggior affollamento turistico, quali aeroporti, strutture ricettive e attrazioni turistiche in genere. Igienizzanti, mascherine, divisori in plexiglass, distanziamento sociale, sanificazione vengono integrati dalla misurazione della temperatura corporea nei terminal per l’imbarco in aereo o in nave da crociera.

Tuttavia, va anche detto che, in questa fase, sono ancora molti i Paesi che, pur avendo riaperto i confini, consentono l’ingresso solo a chi presenta un certificato Covid-free, da effettuare non prima dei tre giorni precedenti la partenza o a chi accetta di sottoporsi al tampone all’arrivo e si isola in attesa del risultato.

Tuttavia, questa fase “grigia” finirà e noi torneremo a viaggiare, seppur in sicurezza, completamente liberi. Nell’attesa, vediamo allora quali sono le mete più richieste per i viaggi nel 2021, dove vivere magari un romanticissimo destination wedding o una luna di miele indimenticabile.

Top 6 destinations

Mete tra cui scegliere per poter dar vita ad un viaggio che conserverete tra i vostri ricordi più belli.

Maldive

Le Maldive sono l’eden terrestre, quelle dove la natura ci offre uno spettacolo unico al mondo e dove il relax la fa da padrone. Là dove si possono fare le immersioni alla scoperta della barriera corallina per poi riposarsi su spiagge paradisiache.  Sono un arcipelago formato da più di mille isolette nel bel mezzo dell’Oceano Indiano, nell’Asia Meridionale.

Gli atolli più grandi e anche quelli più frequentati sono Malè Nord, Malè Sud e Ari. Se invece si è disposti a fare qualche miglio marino in più o a stare qualche decina di minuti in più sull’idrovolante, si possono raggiungere gli atolli più settentrionali, per godersi una maggiore intimità nei numerosi resort di lusso che vi sono.

Le Maldive sono raggiungibili in circa 10 ore di volo diretto dall’Italia. Il periodo ottimale per visitarle va da Dicembre ad Aprile, ovvero durante la stagione secca.

Maldive pontile luna di miele Samovar Viaggi maldives beach luna di miele samovar viaggi

Bali

Siamo in Indonesia, una destinazione scelta da chi vuole stare a contatto con la natura e con la propria spiritualità. In quella parte di mondo dove il resort che sceglierete potrebbe affacciarsi su un tempio sacro indù, come ad esempio i suggestivi Pura Ulun Danu Bratan e Pura Penataran Agung Lempuyang.

Ma a Bali, oltre alla bellezza del paesaggio e alla grande spiritualità emanata da molti dei suoi luoghi, si può anche godere di spiagge bellissime e di onde particolarmente amate dai surfisti, come ad esempio Kuta Beach e Seminyak Beach.

Il periodo migliore per visitare l’isola va da Giugno a Settembre, quando le piogge sono rarissime.

Indonesia luna di miele samovar viaggi  Bali sea luna di miele samovar viaggi

Messico

Destinazione che si presta benissimo per un combinato di tour + vacanza mare e relax. Il Messico è uno dei Paesi dell’America centrale più amati dai turisti, non solo per il suo clima piacevole e per le sue spiagge bianche tipiche dell’area caraibica, ma anche per la storia e i siti archeologici, quali ad esempio Chichen Itza, dedicato alla civiltà Maya, che incantano tanto quanto le spiagge paradisiache di Cancun o Acapulco.

La cultura e le tradizioni del Massico sono contagiose…e difficilmente ripartirete senza esservi comprati una t-shirt con il volto di Frida Calho o un teschio (calavera, in spagnolo) dipinto a mano.

Il periodo migliore per visitarlo va da Maggio a Settembre.

messico day of the dead luna di miele samovar viaggi messico sea luna di miele samovar viaggi Messico pyramid luna di miele samovar viaggi

Stati Uniti e Aruba

Si tratta di un classico, un evergreen per così dire, che permette agli sposi di vivere gli States in tutto il loro splendore per poi riposarsi in una delle isole più belle dei Caraibi.

La prima tappa è senza dubbio New York, la Grande Mela, per poi proseguire verso le Cascate del Niagara e Washington D.C. Poi, con un volo diretto, si raggiungerà Los Angeles, per godere appieno del suo fascino molto fashion e visitare anche il vicino Grand Canyon e la Monument Valley. I giorni della vostra luna di miele dedicati al tour si concludono a Las Vegas e nella caotica San Francisco.

Da qui si parte alla volta dei Caraibi, stop e relax ad Aruba. Una delle isole più amate perché è sempre baciata dal sole e le sue spiagge di sabbia bianchissima sono soffici come il cotone. Aruba, infatti, è fuori dalla rotta degli Uragani, quindi vanta un clima bellissimo tutto l’anno.

La vita notturna sull’isola è fra le più apprezzate dei Caraibi. Bar sulla spiaggia, casinò e locali vivaci invogliano a fare le ore piccole sorseggiando cocktail e chiacchierando tra amici.

aruba beach luna di miele samovar viaggi Aruba flamingo luna di miele samovar viaggi New York City luna di miele samovar viaggi Stati Uniti monument valley luna di miele samovar viaggi

Grecia

E torniamo in Europa, con l’offerta della Grecia, perfetta per chi non vuole fare viaggi lunghi e per chi desidera una calda luna di miele tra Aprile e Ottobre. La Grecia è la destinazione perfetta per trascorrere giorni fantastici all’insegna della cultura, del divertimento e del relax. Oltre ad Atene, sede dell’antica acropoli, ci sono anche più di 200 isole ed isolette, tutte abitate e visitabili, ma le più visitate sono senza dubbio Creta, Corfù, Mikonos e Santorini.

Mykonos beach luna di miele samovar viaggi Santorini panoramic view luna di miele samovar viaggi

Italia

Ed eccoci nel Bel Paese, per tutti coloro che non se la sentissero di uscire dai confini nazionali per trasco

rrere una luna di miele felice. E certamente il patrimonio storico-artistico che vantiamo, così come le bellezze paesaggistiche di cui andiamo orgogliosi, ci inseriscono tra le prime destinazioni al mondo preferite dagli stranieri, non solo per trascorrervi le vacanze ma anche per il loro destination wedding. Dal Lago di Como alle Dolomiti, dalle Cinque Terre alla Toscana, da Firenze a Roma, da Venezia alla Costiera Amalfitana, dalla Sicilia alla Sardegna.

Cinque Terre Italia luna di miele samovar viaggi Venezia Italy luna di miele samovar viaggi

dalia abito sposa camelia spose samovar

ABITO DA SPOSA 2021: I CONSIGLI DELLA STILISTA

Abito da sposa: come scegliere il modello giusto per te

Certo è che negli ultimi mesi parlare di matrimonio e di abito da sposa non è stato semplice: tra cerimonie annullate, rimandate, celebrate con restrizioni e distanze di sicurezza, il mondo del wedding è scivolato anche lui in una malinconia contagiosa, dalla quale era difficile riuscire a guardare al futuro con fiducia. Ma adesso quello che conta è riuscire a fare programmi, a pensare alla primavera e alle nuove tendenze, a parlare di novità e a sognare l’abito bianco!

Finalmente è arrivato il momento di scegliere il tanto sognato abito da sposa, appunto. Ma quante volte lo avrai già visto sulle riviste specializzate o su Instagram e avrai detto: “ecco, è lui”…per poi però, subito dopo, pensare magari:” e se lo scollo è troppo profondo?”, “e se la gonna è troppo ingombrante?”, “e il tessuto?”…per non parlare poi del colore, del “bianco” giusto. Sì, perchè riuscire a cogliere le sfumature sottili che distinguono un bianco dall’altro non è affatto semplice, ci vuole un occhio esperto.

Ma quel che è certo è che le spose non devono preoccuparsi: ci sono tantissime aziende e atelier che ogni anno propongono versioni diverse e bellissime dell’abito da sposa e per chi ama provarne tanti, c’è solo l’imbarazzo della scelta! Scegliere il modello di abito da sposa perfetto è il sogno di tutte…e noi vogliamo aiutarvi facendovi vedere le bellissime creazioni di Camelia Spose, incontrando la stilita, Chiara Ferrato, che certamente saprà ispirarvi al meglio in questa scelta, perchè la sua creatività non si è mai arrestata e ha continuato a mettere la sua passione a servizio di un giorno tanto importante come quello del matrimonio!

Parleremo delle tendenze 2021, di come capire quale sia lo stile più adatto ad ognuno di noi, dei dettagli che valorizzano la silhouette, dei tagli più cool, di come scegliere il colore, di come far sì che l’abito rispetti il tema scelto per il matrimonio e anche di come sentirsi a proprio agio con l’abito più importante della nostra vita. Riuscite già ad immaginarvi sulla porta della chiesa o all’inizio del viale a fianco del vostro sposo? Bene, allora avete le idee già molto chiare. Non vi resta che capire se le creazioni di Camelia Spose esaudiscono il vostro desiderio. Buona lettura e buona visione!

dalia abito sposa camelia spose samovar stella alpina sposa camelia spose samovar antonio riva sposa samovar cardamoro sposa camelia spose samovar simone marulli sposa camelia spose

Iniziamo con una breve presentazione dell’atelier Camelia Spose

L’atelier Camelia Spose, situato a due passi dalla Torre di Pisa, offre uno spazio interamente dedicato alla sposa e alle sue amiche, che saranno accolte in un clima accogliente e professionale circondate da abiti che sono creazioni sartoriali, pensati per valorizzare al massimo la figura di chi li indossa. Preziosi, eleganti, ma anche semplici nell’estetica e raffinati nella manifattura. Gli abiti firmati Camelia Spose si riconoscono per la loro grande capacità di unire alla femminilità e alle sensualità delle linee lo stile moderno e l’eleganza tipica del design d’altri tempi. Indossarli è realizzare un sogno!

A che punto dell’agenda del matrimonio si sceglie l’abito da sposa?

Non c’è un momento preciso per iniziare la ricerca, naturalmente il prima possibile. Se si ha la possibilità, la cosa migliore sarebbe quella di fissare le prime prove intorno ai 6 mesi precedenti alla data del matrimonio, per avere il tempo necessario per scegliere l’abito giusto, ordinarlo o produrlo e poter fare le prove con calma e tranquillità.

Perchè una sposa dovrebbe scegliere un abito di Chiara Ferrato?

Gli abiti Camelia Spose vengono realizzati in esclusiva per ogni sposa, studiando assieme modello e stoffe in ogni dettaglio.

Da noi le spose hanno la possibilità di veder realizzato, passo dopo passo, l’abito che desiderano, creato appositamente per loro nella nostra sartoria interna, con l’opportunità di scegliere accessori e scarpe anch’essi artigianali e personalizzabili, creando così un look ed unico ed armonico.

Ogni nostro abito racchiude il sogno della sposa che prende forma e la nostra passione messa giorno dopo giorno nella realizzazione.

Quali sono le richieste più comuni che ricevi da parte delle spose?

Non succede di aver vere e proprie richieste comuni, ogni sposa ha esigenze e desideri differenti, ma capita spesso che vengano in atelier con un’idea più o meno precisa di quello che vorrebbero e una volta provato qualche abito rimangano disorientate dal fatto che ciò che avevano in mente non è più quello che desiderano perchè non le valorizza appieno. Questo è un fatto che non deve spaventare, in fondo il nostro occhio non è abituato a vederci in abito bianco e magari lungo.

Altra cosa comune, che blocca le spose nella scelta, è quella di cercare di esaudire i desideri di parenti o amici. Il mio consiglio più grande è quello di scegliere l’abito secondo il proprio stile. E’ la sposa che indossa l’abito per il giorno delle proprie nozze e purtroppo qualsiasi abito venga scelto ci sarà sempre qualcuno a cui non piacerà, quindi perché ripiegare su un abito che non rispecchia e non valorizza la propria personalità e la propria fisicità?

Quali sono le tendenze 2021 in fatto di abiti da sposa?

Le tendenze del 2021 vedono abiti meno strutturati con un maggior utilizzo di tessuti morbidi e leggeri che vanno ad accompagnare le linee delle spose. Molto importante il ruolo del pizzo che diventa più delicato. Anche le trasparenze vengono ammorbidite con l’utilizzo di tessuti come lo chiffon o sovrapposizioni di tulle. La sposa non è vista come una diva o una regina ma più come una dea greca, romantica e seducente.

Se dovessi dare 3 consigli ad una sposa che deve scegliere il proprio abito, che cosa le diresti?

Il primo consiglio, ovvero ciò che ritengo più importante, e quello di non ripiegare su un abito che non ci soddisfa per accontentare gli altri. L’abito deve valorizzare il carattere e il corpo di chi lo indossa; la sposa non deve fare da “manichino” per l’abito.

Inoltre, deve rispecchiare il più possibile la personalità di chi lo indossa. Quando una sposa è a suo agio con l’abito si vede, e questo la renderà ancora più bella e radiosa in un giorno così importante e ricco di emozioni.

Un altro importante consiglio verte sulla scarpa. Non bisogna aspettare l’ultimo minuto per comprarla, sia per poter fare le prove, sia soprattutto per indossarla in casa, così da allargarla e dare la possibilità al piede di abituarsi al modello, evitando così spiacevoli dolori e vesciche che potrebbero guastare la felicità di quel giorno.

matrimonio perfetto domus comeliana samovar

Come scegliere la location perfetta per il matrimonio

Sogni una location da favola per il tuo matrimonio?

Di sicuro tra le scelte più importanti nell’organizzazione del proprio matrimonio c’è quella della location, ovvero del luogo dove si svolgerà il vostro ricevimento.  Una volta presa questa decisione, tutto il resto procederà con più facilità e, soprattutto, comincerete a stare più tranquilli e a concentrarvi sugli altri aspetti, anch’essi importanti, che garantiranno la perfetta riuscita del vostro evento.

Se ne avete già selezionate alcune ma ancora non vi hanno convinto fino in fondo, allora, a maggior ragione, godetevi la descrizione, le immagini e l’intervista ad una delle location più belle in assoluto…soprattutto se opterete per un matrimonio elegante ed esclusivo: la Domus Comeliana. Siamo certi che dopo averla vista ve ne innamorerete e darete così il via ufficiale ai preparativi per il vostro giorno più bello! Ne “assaporerete” la struttura, la posizione, i servizi offerti, compreso il quello di banqueting di assoluta eccellenza! La Domus Comeliana si trova a Pisa e si affaccia su una delle piazze piu suggestive del mondo, Piazza dei Miracoli. Poter organizzare il proprio ricevimento ai piedi della Torre pendente non ha prezzo, ma per apprezzare ancor di più il valore di questa location, ascoltiamo chi questa dimora storica la vive e la promuove ogni giorno.

matrimonio perfetto domus comeliana samovar matrimonio perfetto1 domus comeliana samovar matrimonio perfetto2 domus comeliana samovar

Iniziamo con una breve presentazione della Domus Comeliana

La Domus Comeliana è un’elegante dimora storica situata nel cuore di Pisa, a pochi passi dalla Torre Pendente. Immersa in un’oasi di verde e con una vista privilegiata su Piazza dei Miracoli, è lo scenario da sogno per un matrimonio indimenticabile. L’utilizzo della Domus Comeliana è riservato in esclusiva per privilegiare la privacy dell’evento e garantire la massima attenzione alle coppie e ai loro ospiti.

A che punto dell’agenda del matrimonio si sceglie la location?

In realtà non c’è una regola esatta: alcune coppie preferiscono farlo per prima cosa e con ampio anticipo rispetto alla data delle nozze, altre danno priorità ad altri aspetti dell’organizzazione della cerimonia, come ad esempio la scelta della chiesa, del catering, l’abito etc. Personalmente consiglierei alle future coppie di sposi di privilegiare la scelta della location: cercate di portarla sempre in cima alla to-do list!

Scegliere “dove”, è molto più che porsi una semplice domanda: è trovare una risposta alla propria idea di matrimonio. È dare forma alle proprie emozioni attraverso una scelta che raccoglie in sé insieme elementi razionali e sentimentali e che rappresenta la sintesi del nostro gusto e delle nostre aspettative. Una volta scelto il “dove”, sarà più semplice definire ogni altro aspetto del progetto, seguendo un concept ben definito.

Perché una coppia di sposi dovrebbe scegliere Domus Comeliana per il proprio ricevimento di nozze?

La Domus Comeliana si è affacciata recentemente sul panorama della wedding industry, ma già da subito ha rappresentato un nuovo concetto di venue per eventi privati esclusivi e raffinati. Le coppie che entrano nel nostro giardino si immergono improvvisamente in una dimensione nuova e inaspettata, fatta di calma, benessere e tranquillità. Riconoscono il privilegio di trovarsi in un luogo senza tempo, con una vista meravigliosa su uno dei capolavori architettonici più conosciuti al mondo. Selezionare la Domus Comeliana per il proprio ricevimento di nozze è certamente una scelta fuori dal comune, è per quelle coppie che cercano un’alternativa di impatto alle più classiche location, con una soluzione in pieno centro storico e immersa in un’oasi naturale.

Certo è che non offriamo pacchetti standard: siamo più per eventi realmente tailor-made, cuciti addosso ad ogni singolo cliente, alle sue aspettative e alle sue necessità.

Quali sono le richieste più comuni che ricevete da parte degli sposi?

Una delle richieste che riceviamo più frequentemente è la possibilità di realizzare shooting fotografici d’impatto con la Torre di Pisa sullo sfondo. La maggior parte delle coppie che scelgono la Domus Comeliana ci chiede inoltre consigli sui fornitori esterni: catering, fotografia, fiori, musica e intrattenimento etc.  Per noi è sempre un piacere essere vicini a ciascuna coppia con consigli mirati, per soddisfare le diverse aspettative in termini di stile, emozioni e organizzazione.

Quali sono le tendenze 2021 in fatto di tipologia di ricevimento nuziale?

Nel 2020 abbiamo assistito a un profondo cambiamento in termini di organizzazione eventi e il matrimonio ne è il più chiaro esempio. Le tendenze per il 2021 ci anticipano una propensione per il cosiddetto minimal wedding, con cerimonie eleganti e sofisticate. È questa la scelta di coppie che prediligono un’estetica pura e minimale, essenziale nelle forme e nei contenuti, con liste invitati che si accorciano in favore di eventi sempre più esclusivi e con la percezione di alti livelli qualitativi da parte degli ospiti.

Altra tendenza 2021 è quella del natural chic wedding, soprattutto per coppie giovani che amano l’idea della cerimonia in giardino, con uno stile elegante e disinvolto al tempo stesso. Gli allestimenti sono molto semplici, naturali e sostenibili nella scelta dei materiali e nella selezione di fornitori a km0 per rilanciare l’economia locale.

C’è infine una nuova tendenza, già ampiamente affermata all’estero, che ha iniziato a prendere piede anche in Italia: il destination wedding per coppie italiane che scelgono di sposarsi in una città italiana diversa da quella in cui vivono. L’esperienza del matrimonio incontra quella del viaggio, con destinazione in città d’arte e al tempo stesso vicine alla natura. La Toscana risponde molto bene a quest’esigenza e Pisa è certamente una meta molto interessante, per la sua raggiungibilità e per la Piazza dei Miracoli, tra le più belle e note al mondo! Direi che la Domus Comeliana sia la risposta adatta a ciascuna di queste tendenze!

Se doveste dare 3 consigli ad una coppia di sposi che sta scegliendo la location per il proprio ricevimento, che cosa direste loro?

Esclusività: con una lista invitati più selezionata si potranno regalare ai propri cari esperienze indimenticabili e speciali, dal banqueting all’intrattenimento.

– Dinamicità: puntare sull’utilizzo di spazi diversi per differenziare i vari momenti dell’evento aiuta a mantenere alto l’effetto wow e il benessere degli ospiti.

– Originalità: ricercare situazioni e dettagli personalizzati per rendere il proprio matrimonio unico, seguendo i propri sogni senza porsi limiti!